Società della Salute della Valdera
Consorzio Pubblico di funzioni
Via Fantozzi, 14 - 56025 - Pontedera (PI)
P.I. 90035880500

AVVISO PUBBLICO - HOME CARE PREMIUM 2017

AVVISO PUBBLICO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORNITORI PER L’EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONI INTEGRATIVE “PROGETTO HOME CARE PREMIUM 2017

  

La Società della Salute della Valdera intende procedere alla costituzione di un elenco di fornitori disponibili ad offrire “prestazioni integrative” HCP 2017.

L’elenco dei fornitori intende agevolare i beneficiari dell’HCP 2017, residenti nel territorio della zona Valdera, per la scelta del soggetto economico più consono a fornire le prestazioni previste dall’Accordo tra Società della Salute  Valdera e Inps.

Le domande dovranno  pervenire pena l’esclusione entro e non oltre il giorno 10 luglio 2017

Tipologia di prestazioni

Le prestazioni integrative erogabili sono le seguenti :

  1. A) Servizi professionali domiciliari resi da operatori socio sanitari ed educatori professionali. Gli interventi integrativi e complementari svolti dagli operatori sono finalizzati a superare lo svolgimento delle attività quotidiane a domicilio con l’obiettivo di mantenere la persona nel proprio ambiente familiare. Le prestazioni assicurate sono quelle di soddisfacimento dei bisogni primari della persona, igiene della persona e dell’ambiente, acquisto di cibo, preparazione e somministrazione dei pasti, lavatura, stiratura e cucitura biancheria, cura dei rapporti con i familiari, con i medici di medicina generale e laddove necessario con gli altri operatori sanitari, sostegno educativo, promozione delle relazioni con il contesto sociale e accompagnamento all’esterno. E’ esclusa qualsiasi altra figura professionale, nonché qualsiasi intervento di natura professionale sanitaria.
  2. B) Altri servizi professionali domiciliari: psicologo come supporto alla famiglia; fisioterapista e logopedista per la prevenzione e il rallentamento della non autosufficienza e della disabiltà;
  3. H) Percorsi di integrazione scolastica: servizi di assistenza specialistica ad personam in favore di studenti con disabilità, volti a favorire l’autonomia e la comunicazione così come identificati dall’art.13 comma 3, della Legge 104/1992. L’intervento potrà essere fornito sia all’interno che all’esterno della scuola e anche al di fuori dell’orario scolastico.
  4. L) Servizi per minori affetti da autismo: servizi specialistici finalizzati al potenziamento e alla crescita delle capacità relazionali ed emotive di minori affetti da autismo.
  5. M) Servizio di attività sportive rivolte a diversamente abili: servizi sportivi rivolti a non autosufficienti per potenziare le diverse abilità e favorire la crescita del livello di autonomia, di autostima, di capacità relazionali e di gestione dell’emotività.